Fare musica in cloud

#Corso548
TitoloFare musica in cloud
SottotitoloSoundtrap e Noteflight: strumenti utili (anche) per la didattica a distanza
DestinatariDocenti di musica, anche SMIM, e tutti i docenti con competenze musicali specifiche
AbstractSenza dubbio insegnare a "fare musica" necessita di presenza. Cosa possono allora fare i docenti di musica in questo momento d'emergenza? Senza la pretesa di sostituire le lezioni in presenza, esistono comunque strumenti digitali che permettono di lavorare anche a distanza, come ad esempio Noteflight e Soundtrap, due software pensati per le attività scolastiche usuali, ma che a ben vedere mostrano potenzialità utili anche per lavorare a distanza su obiettivi di alfabetizzazione e di composizione. Noteflight è un editor che permette di scrivere musica, mentre Soundtrap è una DAW (Digital Audio Workstation) che permette ai ragazzi di registrare e di creare eventi sonori scegliendo tra loop e sample disponibili. Nel webinar verranno brevemente illustrate queste due risorse nelle loro linee generali.
NoteDispositivo: computer portatile.
PrerequisitiCompetenza musicali di base, un po' di familiarità con il lavoro in cloud
Posti12
FormatoriRoberto Agostini
Eventuale pagina di presentazione

Lezioni

Visualizzo 1-1 di 1 elemento.
#DataOra inizioOra fineLez Luogo
120/3/2014:3016:30ATTIVITA' A DISTANZA - USR - Servizio Marconi TSI / USR Emilia-Romagna ON LINE WW

Per iscriversi a questo corso è necessario prima registrarsi (vedi menu principale) e poi accedere nuovamente a questa pagina.